credito

L’accesso al capitale è di vitale importanza per l’avvio o l’espansione di un’impresa e l’UE fornisce finanziamenti alle aziende in modi differenti, ad esempio sotto forma di sovvenzioni, prestiti e, in alcuni casi, garanzie. I finanziamenti dell’UE possono essere suddivisi in due categorie:
 
finanziamento diretto mediante sovvenzioni;
finanziamento indiretto, mediante intermediari a livello nazionale e locale
Leggi il seguito
Il Centro Studi di Confindustria (CSC nel prosieguo) nel documento n. 18 di settembre 2013, precisa che l’estate appena trascorsa conferma un rafforzamento della crescita globale che può essere ricondotta a questi sostanziali fattori:
 
la ripresa economica di Stati Uniti e Giappone, stando agli indicatori relativi all’attività manifatturiera e della fiducia, mantiene un trend positivo;
la recessione dell’Eurozona è di fatto terminata;
Leggi il seguito

Secondo i dati del Centro studi di Unimpresa, pubblicati il 25 Maggio 2015, negli ultimi cinque anni i finanziamenti alle imprese sono diminuiti di 36,2 miliardi (-4,28%). Questa tendenza si osserva sia sui finanziamenti a breve, scesi di 16,7 miliardi (-5,28%), sia quelli a medio diminuiti di 10,7 miliardi, sia quelli a lungo (oltre i 5 anni) in calo di 8,7 miliardi (-2,26%). Nello stesso periodo si nota inoltre una preoccupante ascesa delle sofferenze e le rate non rimborsate sono passate da 48,8 a 150,3 miliardi di Euro.

Leggi il seguito
Abbonamento a credito

Design by IDWeaver