Commerciale

Come si realizza un Piano Strategico Aziendale?

Il Piano Strategico Aziendale è uno strumento molto utile, che consente a ogni impresa di raggiungere i propri obiettivi di business in maniera rapida ed efficace. Quando si tratta di gestire un'azienda, è meglio non lasciarsi trasportare dall'inerzia o prendere decisioni con l’intuito, ma è invece consigliabile avere un piano che definisca le linee generali di azione e anche le misure concrete per una crescita significativa a lungo termine.

 

Leggi il seguito
5 raccomandazioni per aumen; i quali lo seguono per una questione di fiducia e non semplicemente di obblighi. Questo è particolarmente rilevante in un contesto di business soggetto a costanti cambiamenti: un buon capo deve essere in grado di adattare le proprie strategie alle circostanze in modo agile e coinvolgendo tutto il personale. Questo elemento si tradurrà in una crescita stabile per l'impresa e per il raggiungimento dell'Eccellenza Imprenditoriale.tare la visibilità della vostra azienda sul web

Le abitudini di consumo hanno subito un cambiamento radicale negli ultimi anni, e il principale responsabile è senza dubbio Internet. Attualmente, il cellulare ci accompagna 24 ore al giorno, ed è per questo che è normale cercare sullo smartphone il negozio più vicino, le recensioni di una certa attività o semplicemente informazioni su qualche prodotto o servizio. Arrivare a comparire nei risultati di tali ricerche costituisce quindi un enorme vantaggio competitivo per qualsiasi impresa.

 

Leggi il seguito
La soddisfazione del cliente, un fattore chiave per la crescita dell’impresa

Spesso si dice che la migliore pubblicità è quella di un cliente soddisfatto e non si tratta di parole al vento. Infatti, molti consumatori non esitano a consigliare un’impresa ai loro familiari o ai loro amici quando sono soddisfatti della loro esperienza come clienti. Dal momento che il loro potere persuasivo e la loro credibilità sono di gran lunga superiori a quelli di un qualsiasi messaggio aziendale, le imprese devono sforzarsi di alimentare questo passaparola e, soprattutto, prendersi cura del proprio servizio clienti.

 

Leggi il seguito
Come possono le imprese prevenire le insolvenze dei clienti?

La morosità è un dramma che molte imprese conoscono bene. Un ritardo nei pagamenti, o peggio, un insolvenza, può minare tutta la solvibilità di una piccola o media impresa.

 

Tuttavia, i termini di pagamento dilazionati, i ritardi e l'incertezza se una fattura sarà realmente pagata sono di ordinaria amministrazione per un gran numero di aziende nel nostro paese.

 

Leggi il seguito
Quali qualità dovrebbe avere un buon venditore?

Avere buoni professionisti in tutte le aree di business è la chiave del successo di ogni azienda, ma forse è nel dipartimento commerciale dove questa influenza è più evidente. Poiché i venditori sono coloro che mantengono un contatto diretto con i potenziali clienti, rappresentano l'immagine dell'azienda e allo stesso tempo sono decisivi per la conclusione delle vendite e l'aumento dei ricavi.

 

Leggi il seguito
Come dovrebbero essere i piani di fidelizzazione delle PMI?

Un errore ricorrente quando si pianifica la strategia di marketing nelle piccole o grandi aziende è quello di focalizzare tutta l’attenzione sull’attrarre nuovi clienti, dimenticandosi di chi lo sia già (ma può smettere di esserlo!).

 

Quanto sopra avviene nonostante la consapevolezza che la fedeltà del cliente sia di solito più redditizia, richieda meno investimenti e meno sforzi.

 

Leggi il seguito
Come possono le PMI accelerare e incrementare le loro vendite?

È chiaro che la redditività di un'impresa dipenda dalla capacità di realizzare le vendite. E’ importante non solo concentrarsi sul numero di prodotti o servizi venduti, ma è fondamentale cercare di ridurre il tempo necessario per finalizzare ogni accordo commerciale. Infatti, molte volte sono investiti tanti sforzi (e tante ore) per generare un’opportunità di vendita, il che riduce notevolmente l'importo finale che si può realizzare in un dato periodo!

 

Leggi il seguito
La reputazione è la chiave del successo di una PMI

In un contesto economico competitivo e mutevole come quello attuale, il prestigio di un marchio è essenziale per generare fiducia e fidelizzazione del cliente e, quindi, per consolidare l'azienda nel lungo periodo. Molti pensano che per avere una percezione positiva di un'impresa, da parte dei consumatori, sia sufficiente offrire prodotti e servizi di qualità, ma non basta più.

 

Leggi il seguito
5 strumenti digitali che tutte le PMI dovrebbero utilizzare

La presenza su Internet è diventata essenziale per le piccole imprese, in quanto è l'unico modo per competere su un piano di parità con le altre grandi imprese nell'attuale contesto competitivo. Infatti, gli strumenti digitali possono essere la chiave per stimolare il business e migliorare le vendite senza dover spendere molti soldi.

 

Noi in CEDEC riteniamo importante che le PMI sappiano far conoscere e differenziare il loro business sfruttando il marketing digitale per trovare e connettersi con i loro potenziali clienti e fidelizzare quelli che già lo sono.

 

Leggi il seguito
Un buon servizio clienti, fondamentale per il successo delle PMI

Molte PMI, quando sviluppano la strategia commerciale, si concentrano sull’offerta del miglior prodotto possibile al minor costo, e sulla sua diffusione attraverso la propria attività commerciale. Sebbene siano due aspetti essenziali, per il successo di qualsiasi azienda, una terza parte, molto importante, viene spesso dimenticata: il servizio clienti. Un buon servizio clienti è premiato e un cattivo servizio clienti è penalizzato.

 

Leggi il seguito

Pagine

Abbonamento a Commerciale

Design by IDWeaver